simbolo del Comitato
simbolo Humus
Comitato per il Parco della Caffarella
via Rocca Priora 56, 00179 Roma
C.F. 96298820588
associazione culturale "Humus"-onlus
via T. da Celano 25, 00179 Roma
C.F. 96299370583, P.IVA 08529501002
tel+fax: 06.789279               Internet: http://www.caffarella.it/SitoMario/home.htm

Settore Educazione

Educazione ambientale e didattica museale
in Caffarella e nel Parco dell'Appia Antica

anno scolastico 2005-2006

introduzione all'ingresso del Parco

Il catalogo «Città come scuola» ha approvato numerosi percorsi educativi alla scoperta del territorio, della natura, della storia, delle realtÓ artistiche e archeologiche della Caffarella e nel Parco regionale dell'Appia Antica, rivolti a tutte le scuole di Roma, comunali, statali e paritarie, dall'infanzia alle superiori.

Le scuole dell'infanzia o le scuole primaria e secondaria di primo grado interessate ai percorsi, e che vogliono approfittare dell'offerta del trasporto scuola - Parco al prezzo scontato (2,00 EURO/alunno oppure 3,00 EURO/alunno per le uscite rispettivamente fino alle 12.30 o alle 14.30), devono inviare il modulo di adesione ENTRO LA DATA CHE SARA' COMUNICATA ALL'INIZIO DELL'ANNO SCOLASTICO seguendo il modulo di pag. 2 o pag. 11 del catalogo rispettivamente per la scuola dell'infanzia o per le scuole primaria e secondaria.

Le scuole secondarie di secondo grado, che non godono dell'offerta del trasporto a prezzo scontato, possono anche contattare direttamente la nostra associazione.

Per informazioni:
comitato@caffarella.it - tel/fax. 06.789279


La nostra proposta agli insegnanti dei Municipi Roma IX, X e XI

Tre sono i motivi che hanno portato lo scorso anno più di 1.100 studenti delle scuole di ogni ordine e grado a conoscere con noi il Parco regionale dell'Appia Antica: prima di tutto i percorsi di educazione ambientale in un'area intatta, un cuneo verde che dai Colli Albani raggiunge il centro di Roma; in secondo luogo solo qui si trova quella campagna romana, sovrapposizione di memorie storiche e di valori ambientali, descritta dai grandi poeti romantici come Stendhal, Goethe, Byron, Andersen, D'Annunzio; infine la presenza della stessa via Appia, la più importante strada romana celebrata sin dall'antichitÓ come insignis, celeberrima, regina viarum, fa del Parco dell'Appia Antica un luogo ideale per esperienze di didattica museale.

Il settore educazione delle associazioni Comitato per il Parco della Caffarella, associazione culturale "Humus"_onlus, W.W.F. XI Gruppo Attivo, offre quindi agli insegnanti un vasto programma di percorsi didattici, escursioni verdi, gite d'istruzione e laboratori, che rispondono all'esigenza di conoscere il territorio che ci circonda, di scoprirne le caratteristiche storiche e naturali, coniugando la particolare valenza educativa e didattica a momenti di aggregazione e divertimento.

I percorsi si evidenziano per rilevanza paesistica, archeologica e ambientale e sono proposti come sollecitazione alla valorizzazione ed al recupero della memoria storica di questo territorio. Obiettivi questi di partenza per una fruizione corretta delle risorse del Parco da parte dei futuri cittadini che vivranno nei quartieri limitrofi (ma anche opportunità per le scuole di ogni parte d'Italia interessate allo straordinario patrimonio storico archeologico e naturalistico del Parco dell'Appia Antica).

  1. percorsi per le scuole dell'infanzia
  2. percorsi per le scuole primarie fino al primo biennio
  3. percorsi per le scuole primarie, secondo biennio
  4. percorsi per le scuole secondarie di primo e secondo grado

Percorsi per le scuole dell'infanzia

Parco della Caffarella: il tesoro della ninfa Egeria
codice i12

Tema: percorsi naturalistico ambientali
Descrizione: I bambini saranno introdotti alla storia millenaria della valle della Caffarella attraverso la lettura delle leggende e dei racconti legati alla valle e con l'invito a risolvere una semplice caccia al tesoro alla scoperta di personaggi mitici o storici che abitarono i boschi e i prati del Parco. L'insegnante premette che il dio del fiume ha nascosto un tesoro; ha però anche lasciato alcune tracce; i bambini dovranno aiutarsi a cercarle, e mentre saranno i più grandi quelli che leggeranno il testo (probabilmente qualche bambino di 5 anni sa già leggere), tutti insieme dovranno scoprirne il significato.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: vicolo Sant'Urbano ore 9.30
Costo individuale: 3,50 EURO fino alle 12.30 oppure 4,50 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Parco della Caffarella: la tavolozza dei colori
codice i13

Tema: percorsi naturalistico ambientali
Descrizione: Il Parco della Caffarella, con la grande varietà di vegetazione e la sua storia millenaria, rappresenta per i più piccini una grande opportunità per scoprire i colori, i suoni, i rumori della campagna nelle diverse stagioni: i primi incontri con gli alberi durante la passeggiata permetteranno l'osservazione del pioppo, dell'albero del rosario; proseguendo troveremo l'olmo, la mimosa, il leccio, le querce, la robinia.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: l.go P. Tacchi Venturi ore 9.30
Costo individuale: 4,00 EURO fino alle 12.30 oppure 5,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Parco della Caffarella: la piramide alimentare
codice i14

Tema: percorsi naturalistico ambientali
Descrizione: Parte fondamentale del progetto è costituita dall'osservazione diretta e dall'attività pratica da svolgersi direttamente sul campo. Frutta e verdura spontanea e coltivata, la catena alimentare dalla terra all'Uomo, l'osservazione degli animali da cortile alla Vaccareccia sono i temi di questo percorso. Durante la passeggiata nella valle della Caffarella analizziamo le forme di vita che incontriamo, mentre alla Vaccareccia potremo osservare sia gli animali da cortile sia i locali in cui si trasforma il latte in formaggio. Oltrepassato il fiume Almone dividiamo i ragazzi in gruppetti inviandoli ad osservare e disegnare piante e animali, e costruiamo il cartellone con la piramide alimentare; ciascun gradino stimola la riflessione. I disegni e le foglie delle piante saranno attaccati sul cartellone con il loro nome scritto accanto.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: l.go P. Tacchi Venturi ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Parco degli Acquedotti: dove abita una goccia d'acqua
codice i15

Tema: percorsi naturalistico ambientali
Descrizione: L'area degli acquedotti si estende attraverso un lunghissimo tratto della campagna romana, tanto da costituire un vero e proprio parco di grande importanza storica e naturalistica. Protagonista, assieme alle splendide architetture romane, è l'acqua. Sono presenti fossi e un laghetto artificiale che creano un ambiente vario e ricco di vegetazione, adatto all'osservazione delle molteplici caratteristiche dell'elemento acqua. Inoltre le strutture architettoniche degli acquedotti diventano "contenitori" d'acqua ideali per comprendere i tanti usi da parte dell'uomo.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: via Lemonia ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Percorsi per le scuole primarie fino al primo biennio

Parco della Caffarella: il tesoro della ninfa Egeria
codice B78

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Gli alunni saranno introdotti alla storia millenaria della valle della Caffarella attraverso la lettura delle leggende e dei racconti legati alla valle e con l'invito a risolvere una semplice caccia al tesoro. La visita parte dal Vicolo di Sant'Urbano, per scendere al Bosco Sacro dove i bambini avranno un primo contatto con l'area archeologica attraverso l'osservazione diretta e attività pratiche. Si prosegue verso il ninfeo di Egeria, dove i bambini ascolteranno il racconto del mito. L'ultima tappa è il fiume Almone, dove osservando lo scorrere dell'acqua e la sua direzione rifletteranno sulla necessità di difendere le nostre risorse naturali.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: vicolo Sant'Urbano ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Una giornata sulla via Appia (Cecilia Metella, castello dei Caetani e Circo di Massenzio)
codice B79

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il castello è per i bambini una realtà affascinante: è il luogo magico dove principesse, fate, cavalieri e streghe intrecciano le loro storie; d'altra parte nel loro immaginario c'è un castello molto diverso da quello che è un castello per il nostro territorio. Proprio per questo, senza anticipare niente, partendo dalla loro idea di castello proponiamo un percorso didattico che attraverso la risoluzione di alcuni enigmi li porti a conoscere altre realtà e soprattutto ad apprezzare e conoscere il loro territorio.
Durata prevista: 3 ore (solo castello Caetani e Cecilia Metella) oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: via Appia Antica (di fronte al mausoleo di Cecilia Metella) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: accesso parziale per i disabili non deambulanti, portare la richiesta di ingresso gratuito

La tenuta di Tor Marancia
codice G34

Tema: luoghi di interesse naturalistico e ecologico
Descrizione: Il percorso parte da Piazza Lante, e prosegue con Via dei Numisi (le querce ed i gelsi), Fosso di Tor Carbone (pioppeto, valle alluvionale e vegetazione ripariale), tomba ipogea,Villa dei Numisi, cave di tufo (geomorfologia e le colate piroclastiche del Vulcano Laziale), e infine ritorno a Piazza Lante. La finalità è la conoscenza del proprio territorio (colline, valli, fiumi, pianure, ecc.) e delle sue caratteristiche fondamentali, quindi l'obiettivo è che gli alunni conoscano i principali processi che hanno portato alla configurazione attuale della valle e li sappiano interpretare descrivendo i principali ecosistemi; acquisiscano una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti del proprio territorio.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: piazza Lante ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Percorsi per le scuole primarie, secondo biennio

Parco della Caffarella: il tesoro della ninfa Egeria
codice B78

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Gli alunni saranno introdotti alla storia millenaria della valle della Caffarella attraverso la lettura delle leggende e dei racconti legati alla valle e con l'invito a risolvere una semplice caccia al tesoro. La visita parte dal Vicolo di Sant'Urbano, per scendere al Bosco Sacro dove i bambini avranno un primo contatto con l'area archeologica attraverso l'osservazione diretta e attività pratiche. Si prosegue verso il ninfeo di Egeria, dove i bambini ascolteranno il racconto del mito. L'ultima tappa è il fiume Almone, dove osservando lo scorrere dell'acqua e la sua direzione rifletteranno sulla necessità di difendere le nostre risorse naturali.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: vicolo Sant'Urbano ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Una giornata sulla via Appia (Cecilia Metella, castello dei Caetani e Circo di Massenzio)
codice B79

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il castello è per i bambini una realtà affascinante: è il luogo magico dove principesse, fate, cavalieri e streghe intrecciano le loro storie; d'altra parte nel loro immaginario c'è un castello molto diverso da quello che è un castello per il nostro territorio. Proprio per questo, senza anticipare niente, partendo dalla loro idea di castello proponiamo un percorso didattico che attraverso la risoluzione di alcuni enigmi li porti a conoscere altre realtà e soprattutto ad apprezzare e conoscere il loro territorio.
Durata prevista: 3 ore (solo castello Caetani e Cecilia Metella) oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: via Appia Antica (di fronte al mausoleo di Cecilia Metella) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: accesso parziale per i disabili non deambulanti, portare la richiesta di ingresso gratuito

Dal trionfo degli Acquedotti al crollo dell'Impero (Parco di Tor Fiscale)
codice B80

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il percorso parte da Porta Furba e prosegue con l'acquedotto Felice e la fontana di Clemente XII, gli acquedotti Claudio e Anio Novus a Via Frascati, il colombario di Via del Campo Barbarico, Tor Fiscale e gli acquedotti Marcia, Tepula e Iulia, il Campo Barbarico.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: via Tuscolana (di fronte a porta Furba) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Invito in villa con l'Imperatore (Villa dei Quintili)
codice B81

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Per avvicinare gli alunni allo studio della storia attraverso l'analisi di testimonianze scritte o archeologiche proponiamo un itinerario didattico nell'area archeologica statale della villa dei Quintili. Il percorso parte dall'Antiquarium, e prosegue con le strutture termali (calidarium, tepidarium), il Teatro Marittimo, gli edifici di rappresentanza, acquedotto e cisterna, il ninfeo dal lato Via Appia Antica.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: via Appia Antica 1092 (ingresso della Villa dei Quintili) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: portare la richiesta di ingresso gratuito

La natura della Caffarella
codice G33

Tema: luoghi di interesse naturalistico e ecologico
Descrizione: Il percorso parte con l'osservazione delle piante sinantropiche e prosegue con casali e cisterne, le querce e i boschetti, la valle fluviale dell'Almone, riconoscimento di piante caratteristiche della stagione, la geomorfologia e le colate piroclastiche del Vulcano Laziale, la biocenosi del bosco di robinie. La finalità è la conoscenza del proprio territorio (colline, valli, fiumi, pianure, ecc.) e delle sue caratteristiche fondamentali, quindi l'obiettivo generale del modulo è che gli alunni conoscano i principali processi che hanno portato alla configurazione attuale della valle e li sappiano interpretare descrivendo i principali ecosistemi; acquisiscano una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti del proprio territorio.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: l.go P. Tacchi Venturi ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

La tenuta di Tor Marancia
codice G34

Tema: luoghi di interesse naturalistico e ecologico
Descrizione: Il percorso parte da Piazza Lante, e prosegue con Via dei Numisi (le querce ed i gelsi), Fosso di Tor Carbone (pioppeto, valle alluvionale e vegetazione ripariale), tomba ipogea,Villa dei Numisi, cave di tufo (geomorfologia e le colate piroclastiche del Vulcano Laziale), e infine ritorno a Piazza Lante. La finalità è la conoscenza del proprio territorio (colline, valli, fiumi, pianure, ecc.) e delle sue caratteristiche fondamentali, quindi l'obiettivo è che gli alunni conoscano i principali processi che hanno portato alla configurazione attuale della valle e li sappiano interpretare descrivendo i principali ecosistemi; acquisiscano una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti del proprio territorio.
Durata prevista: 3 ore oppure 5 ore 30 min (pranzo al sacco)
Appuntamento: piazza Lante ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO fino alle 12.30 oppure 4,00 EURO fino alle 14.30, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

percorsi per le scuole secondarie di primo e secondo grado

Parco della Caffarella: il triopio di Erode Attico
codice B82

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il percorso prevede la visita del casale Tarani, Vaccareccia, Triopio di Erode Attico (Ninfeo di Egeria, S. Urbano, Bosco Sacro e Cisterna), ingresso nell'area archeologica del Colombario Costantiniano e Torre ponte. Gli studenti delle scuole medie saranno coinvolti in attività di laboratorio, mentre gli studenti delle scuole superiori potranno approfondire, insieme ai docenti, i temi dell'approvvigionamento alimentare in età imperiale, del passaggio dal paganesimo al cristianesimo, dell'architettura funeraria, delle soluzioni ingegneristiche e i materiali utilizzati, dei problemi di viabilità e di comunicazione in età antica, oppure discutere le descrizioni lasciate dai poeti dal XVII secolo fino a D'Annunzio.
Durata prevista: 3 ore
Appuntamento: l.go P. Tacchi Venturi ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Una giornata sulla via Appia (Cecilia Metella, castello dei Caetani e Circo di Massenzio)
codice B83

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il percorso parte dal mausoleo di Cecilia Metella e il castello dei Caetani con l'Antiquarium, le torri medioevali e la chiesetta gotica di S. Nicola, e termina con la visita della residenza imperiale di Massenzio con il Circo e la tomba di Romolo. Gli studenti delle scuole medie saranno coinvolti in attività di laboratorio, mentre gli studenti delle scuole superiori potranno approfondire, insieme ai docenti, i temi del declino dell'autorità imperiale, del feudalesimo suburbano, del passaggio dal paganesimo al cristianesimo, dell'architettura funeraria, delle soluzioni ingegneristiche e i materiali utilizzati, dei problemi di viabilità e di comunicazione in età antica, oppure discutere le descrizioni lasciate dai poeti e dagli scrittori del Grand Tour dal XVII al XX secolo.
Durata prevista: 3 ore
Appuntamento: via Appia Antica (di fronte al mausoleo di Cecilia Metella) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO, il trasporto è escluso
Note: accesso parziale per i disabili non deambulanti, portare la richiesta di ingresso gratuito

Dal trionfo degli Acquedotti al crollo dell'Impero (Parco di Tor Fiscale)
codice B84

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il percorso parte da Porta Furba e prosegue con l'acquedotto Felice e la fontana di Clemente XII, gli acquedotti Claudio e Anio Novus a Via Frascati, il colombario di Via del Campo Barbarico, Tor Fiscale e gli acquedotti Marcia, Tepula e Iulia, il Campo Barbarico.
Durata prevista: 3 ore
Appuntamento: via Tuscolana (di fronte a porta Furba) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Invito in villa con l'Imperatore (Villa dei Quintili)
codice B85

Tema: luoghi di interesse storico, artistico, archeologico
Descrizione: Il percorso parte dall'Antiquarium, e prosegue con le strutture termali (calidarium, tepidarium), il Teatro Marittimo, gli edifici di rappresentanza, acquedotto e cisterna, il ninfeo dal lato Via Appia Antica. Gli studenti delle scuole medie saranno coinvolti in attività di laboratorio, mentre gli studenti delle scuole superiori potranno approfondire, insieme ai docenti, i temi del declino dell'autorità imperiale, della tolleranza religiosa con le sue eccezioni, delle soluzioni ingegneristiche per il riscaldamento dei locali delle terme, della struttura architettonica della villa e dei materiali utilizzati, dei problemi di viabilità e di comunicazione in età imperiale, oppure affrontare il testo di Dione Cassio in Greco o nella traduzione italiana.
Durata prevista: 3 ore
Appuntamento: via Appia Antica 1092 (ingresso della Villa dei Quintili) ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO, il trasporto è escluso
Note: portare la richiesta di ingresso gratuito

La natura della Caffarella
codice G35

Tema: luoghi di interesse naturalistico e ecologico
Descrizione: Il percorso parte con l'osservazione delle piante sinantropiche e prosegue con casali e cisterne, le querce e i boschetti, la valle fluviale dell'Almone, riconoscimento di piante caratteristiche della stagione, la geomorfologia e le colate piroclastiche del Vulcano Laziale, la biocenosi del bosco di robinie. La finalità è la conoscenza del proprio territorio (colline, valli, fiumi, pianure, ecc.) e delle sue caratteristiche fondamentali, quindi l'obiettivo generale del modulo è che gli alunni conoscano i principali processi che hanno portato alla configurazione attuale della valle e li sappiano interpretare descrivendo i principali ecosistemi; acquisiscano una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti del proprio territorio.
Durata prevista: 3 ore
Appuntamento: l.go P. Tacchi Venturi ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

La tenuta di Tor Marancia
codice G36

Tema: luoghi di interesse naturalistico e ecologico
Descrizione: Il percorso parte da Piazza Lante, e prosegue con Via dei Numisi (le querce ed i gelsi), Fosso di Tor Carbone (pioppeto, valle alluvionale e vegetazione ripariale), tomba ipogea,Villa dei Numisi, cave di tufo (geomorfologia e le colate piroclastiche del Vulcano Laziale), e infine ritorno a Piazza Lante. La finalità è la conoscenza del proprio territorio (colline, valli, fiumi, pianure, ecc.) e delle sue caratteristiche fondamentali, quindi l'obiettivo è che gli alunni conoscano i principali processi che hanno portato alla configurazione attuale della valle e li sappiano interpretare descrivendo i principali ecosistemi; acquisiscano una maggiore sensibilità e rispetto nei confronti del proprio territorio.
Durata prevista: 3 ore
Appuntamento: piazza Lante ore 9.30
Costo individuale: 3,00 EURO, il trasporto è escluso
Note: escursione in un parco pubblico privo di servizi

Gli operatori

I programmi sono progettati ed attuati da una équipe di insegnanti, guide e animatori. Ogni gruppo viene seguito da un nostro operatore per tutta la durata del programma. Tutti gli operatori sono storici dell'arte, naturalisti, laureati e laureandi in discipline umanistiche o scientifiche.

Materiale didattico

Per approfondire i vari aspetti relativi al Parco della Caffarella, al Parco regionale dell'Appia Antica e al patrimonio storico archeologico della via Latina, si rimanda ad alcune pubblicazioni realizzate dal Comitato per il Parco della Caffarella (in distribuzione durante le proprie iniziative):

L. Accettella, L. Cuneo, S. D'Ambrogi, A. di Sarra, R. Federici, S. Geraci, A. Giuliani, M. Leigheb, M. Macchiavelli, T. Mira, L. Odorisio, S. Pellis, G. Pulsoni, F. Roggero, La Valle della Caffarella - la storia ci racconta, Comitato per il Parco della Caffarella, Roma 1994

L. Accettella, F. Barbato, C. Cirilli, L. Cuneo, R. De Stefani, A. di Sarra, R. Federici, M. Ferranti, F. Gionne, A. Giuliani, M. Leigheb, A.M. Mira, F. Montella, G. Pulsoni, F. Roggero, C. Santoro, La Valle della Caffarella: spiccioli di natura, Fratelli Palombi Editori, Roma 1997

L. Accettella, T. Borelli, C. Cirilli, L. Cuneo, R. De Stefani, A. di Sarra, R. Federici, F. Gionne, A. Giuliani, M. Leigheb, F. Montella, G. Pulsoni, F. Roggero, C. Santoro, G. Scarpino, Archi di storia: visita archeonaturalistica alle tombe della via Latina e agli Acquedotti, Comitato per il Parco della Caffarella, Roma 1999

Per approfondire gli aspetti di didattica sono disponibili i seguenti sussidi:

AA. VV., Didattica nel Parco dell'Appia Antica: la valle della Caffarella, la via Latina e il Parco regionale della via Appia Antica occasione per una didattica interdisciplinare, Comitato per il Parco della Caffarella, Roma 2004 (I PARTE - PDF, dimensione testo: circa 1,1 Mb)

AA. VV., Didattica nel Parco dell'Appia Antica: la valle della Caffarella, la via Latina e il Parco regionale della via Appia Antica occasione per una didattica interdisciplinare, Comitato per il Parco della Caffarella, Roma 2004 (II PARTE - PDF, dimensione testo: circa 0,9 Mb)

AA. VV., Didattica nel Parco dell'Appia Antica: la valle della Caffarella, la via Latina e il Parco regionale della via Appia Antica occasione per una didattica interdisciplinare, Comitato per il Parco della Caffarella, Roma 2004 (III PARTE - PDF, dimensione testo: circa 250 kb)

Proposte didattiche al Parco della Caffarella, degli Acquedotti e a Cecilia Metella (scuola materna) (PDF, dimensione testo: circa 0,4 Mb)

Itinerario archeologico al Parco degli Acquedotti (scuola elementare) (Word 97, dimensione testo: circa 0,5 Mb)

Itinerario archeologico al Parco degli Acquedotti (scuola media) (Word 97, dimensione testo: circa 1,0 Mb)

Itinerario naturalistico al Parco degli Acquedotti (scuola elementare) (Word 97, dimensione testo: circa 0,5 Mb)

Itinerario naturalistico al Parco della Caffarella (scuola elementare) (Word 97, dimensione testo: circa 0,9 Mb)

Itinerario naturalistico al Parco della Caffarella (scuola media) (Word 97, dimensione testo: circa 0,7 Mb)

Itinerario storico archeologico al Parco della Caffarella (scuola media) (Word 97, dimensione testo: circa 0,6 Mb)

Itinerario naturalistico al Parco della Caffarella Caffarella (scuola superiore) (BOZZA - Word 97, dimensione testo: circa 0,5 Mb)

Itinerario storico sull'assedio gotico al Campo Barbarico (scuola media) (Word 97, dimensione testo: circa 0,8 Mb)

Itinerario storico sull'assedio gotico al Campo Barbarico (scuola media) (PDF, dimensione testo: circa 0,8 Mb)

Itinerario storico archeologico alla Villa dei Quintili (scuola media) (Word 97, dimensione testo: circa 2 Mb)

Itinerario storico archeologico alla Villa dei Quintili (scuola media) (PDF, dimensione testo: circa 1,4 Mb)

Scheda didattica per gli studenti: Esploriamo insieme il sepolcro di Annia Regilla (PDF, dimensione testo: circa 0,4 Mb)

Scheda didattica per gli studenti: Esploriamo insieme il casale ex mulino con la Torre valca (PDF, dimensione testo: circa 0,2 Mb)


Per qualsiasi chiarimento e informazione contattare la responsabile del settore educazione: prof.ssa Lorenza Accettella, tel. 06.789279 oppure 333.7137257, oppure per email all'indirizzo: comitato@caffarella.it. Su Internet molte altre notizie e informazioni si trovano nel sito:

https://www.caffarella.it/caffa/pagine-mario-leigheb/

Note

Il contributo per il rimborso delle spese può essere versato anche tramite assegno o bonifico bancario intestato a: associazione culturale "Humus"-onlus, codice CIN-ABI-CAB-conto: J-03500-03204-11184, Banco di Brescia, l.go dei Colli Albani n. 28, 00179 Roma.

Al termine dell'attività verrà rilasciata una ricevuta in esenzione IVA.


Per commenti e osservazioni potete contattarci via e-mail c/o:
comitato@caffarella.it

Per tornare alla home page:
Home delle Pagine di Mario Leigheb: Notizie sul Municipio Roma IX, Caffarella, Appia Antica e Tang. Est


copyright COMITATO PER IL PARCO DELLA CAFFARELLA