Fiume Almone

Informazioni fiume Almone

Avvio del collaudo per il collettore fognario

 

FIUME ALMONE

 

Si è finalmente avviato il collaudo del collettore fognario di Quarto Miglio e Statuario. Dopo ben 10 anni di impegno dell’associazione di volontariato Comitato per il Parco della Caffarella i 27.000 abitanti dei due quartieri Romani non scaricheranno più i loro liquami nel fiume Almone. I cittadini hanno vinto una fondamentale battaglia per il risanamento del fiume iniziata 10 anni or sono. Ora finalmente possiamo avviare il Contratto di Fiume dell’Almone, il primo della Regione Lazio, di cui il Comitato per il Parco della Caffarella è promotore congiuntamente all'Ente Parco Appia Antica e all'Ente Parco dei Castelli Romani.

Collettore  8

Collettore  9

Collettore  10

 

 

 

 

 

Convegno fiume Almone

Venerdì 21 aprile all'Ente Parco Appia Antica, si è tenuto l'incontro con gli Enti Parco, l'ACEA ATO2, le Istituzioni del bacino fluviale dell'Almone (Comuni e Regione) e il Comitato per l'adesione al Contratto di Fiume dell'Almone. E' stato un incontro molto positivo e ora attendiamo che tutti i soggetti pubblici aderiscano al "Manifesto d'intenti verso il Contratto di Fiume dell'Almone", sottoscritto il 21 ottobre 2016 dall'Ente Parco Appia Antica, Ente Parco dei Castelli Romani e Comitato per il Parco della Caffarella. Con l'entrata in esercizio del depuratore potenziato di Ciampino, con l'imminente avvio del del collettore fognario di Quarto Miglio e Statuario e con la sottoscrizione del contratto di fiume da parte dei soggetti pubblici e privati l'Almone da fogna ritornerà fiume e fonte di vita per gli animali e le piante.

Convegno almone 21.4.2017 buona

 

Risoluzione Almone VII Municipio

Risoluzione 20 Riqualificazione Almone 1

Risoluzione 20 Riqualificazione Almone 2

Risoluzione 20 Riqualificazione Almone 3

Risoluzione 20 Riqualificazione Almone 4

Fiume Almone

Venerdì 21 aprile h. 10.00 all'Ente Parco Appia Antica è previsto l'incontro degli Enti e delle Istituzioni per il Contratto di Fiume dell'Almone. L'Ente Parco dell'Appia Antica, l'Ente Parco dei Castelli Romani e l'associazione di volontariato Comitato per il Parco della Caffarella, promotori del "Manifesto d'intenti verso il Contratto di Fiume dell'Almone", sono anche gli organizzatori di questo incontro. Esso rappresenta un momento fondamentale per il coinvolgimento dei soggetti interessati alla formale adesione al processo di Contratto di Fiume, Grazie all'assistenza della Regione Lazio in quella data ne espliciteremo gli obiettivi ed i passaggi organizzativi.

 

Almone in piena

Depuratore di Ciampino

E' di oggi la splendida notizia dell'entrata in funzione del depuratore di Ciampino, i cui lavori di ampliamento si sono conclusi di recente, per sopperire alle necessità di una popolazione del Comune molto accresciuta negli ultimi anni. L'Almone ringrazia, così come noi cittadini che dal 2008 (data dello stanziamento dei fondi regionali) abbiamo esercitato molte pressioni sugli Enti locali. Saremo ancora più felici quando, come già annunciato dall'ACEA ATO2, entro la fine di... marzo sarà operativo anche il collettore di Quarto Miglio e Statuario. Solo allora l'Almone tornerà finalmente pulito come al tempo dei Romani. Le immagini in sequenza fotografano l'area del depuratore di Ciampino (via Lucrezia Romana) dopo i lavori di ampliamento e prima degli stessi. La vegetazione a ridosso delle vasche circolari di decantazione individuano il fosso della Patatona, il ramo principale dell'Almone che nasce nel Comune di Rocca di Papa.

 

Depuratore Ciampino 1

 

Depuratore Ciampino 2

 

 

Notizie flash

Facebook Box