sopralluogo 30 10 2015

 

Il 30 ottobre 2015 il Comitato ha effettuato il sopralluogo al cantiere ACEA per la costruzione del collettore fognario dei quartieri di Quarto Miglio e Statuario che sversano i loro liquami nell’Almone. Oltre al Comitato per il Parco della Caffarella era stato invitato anche il comitato Statuario-Capannelle e Fabrizio Piccari dell’Ente Parco Appia Antica. L’ACEA era rappresentata dal dott. Tancioni e poi erano presenti il direttore dei lavori del cantiere e tutte le maestranze dello stesso. La bonifica di eternit nell’alveo del fiume e le piogge hanno rallentato il cantiere:  è stato ripulito un tratto dell’alveo del fiume ed effettuata la presa dello scarico dei liquami dei quartieri che andrà in una vasca di decantazione (già costruita). Da lì le pompe (ancora da realizzare) porteranno i liquami in un tubo da 500 mm, già costruito in gran parte, che percorre via Vallericcia, traversa un’area di campagna e s’immette nel collettore principale che porta al depuratore Roma Sud.

I lavori, se il tempo atmosferico non sarà particolarmente avverso, si concluderanno a marzo 2016, poi ci saranno i collaudi tecnici che potrebbero allungare i tempi di attivazione del collettore. 

A buon punto è anche l’ampliamento del depuratore di via Lucrezia Romana (Ciampino) che dovrebbe consentire di depurare  gli agglomerati di Ciampino ancora non serviti.

Con il completamento del collettore di Quarto Miglio-Statuario (27.000 abitanti) e la conclusione dell’ampliamento del depuratore di Ciampino, l’Almone dovrebbe ritornare pulito.

Abbiamo pertanto proposto all’ACEA e all’Ente Parco Appia Antica una conferenza stampa-assemblea pubblica da farsi ad aprile 2016 per comunicare la fine lavori e sollecitare la conclusione dei collaudi tecnici.

 

Total Page Visits: 506 - Today Page Visits: 1