Care amiche e cari amici della Caffarella, nonostante la grave situazione che tutti noi stiamo vivendo a causa del coronavirus, la nostra attività non si ferma e siamo qui ad informarvi di quanto è stato fatto dall’ultima newsletter che avete ricevuto a gennaio. Purtroppo i programmi della primavera sono sospesi così come in queste prossime settimane è chiusa la Casa del Parco (vedi dopo). Ed ora ecco le notizie:

dopo solleciti e incontri che abbiamo avuto fin 2016  l’Assessorato e il Dipartimento Patrimonio hanno effettuato l’acquisizione di un manufatto e di un’area (vedi foto seguente) ancora private, presso il casale Vigna Cardinali in Caffarella; mancavano solo queste per completare il piano di espropri previsto dall’Accordo di Programma del 1996 che prevedeva l’acquisizione di 110 ettari su un totale di 240 che ne conta la Caffarella. Siamo contenti e ringraziamo l’Amministrazione Comunale.

Per maggiori dettagli vai sul link https://www.caffarella.it/roma-capitale-completa-gli-espropri-nel-parco-della-caffarella/

Due delle aree acquisite da Roma Capitale all’interno del Casale Vigna Cardinali

Per quanto riguarda l’area della ex Hyundai di via Appia Antica 43-45 che di recente è stata ripresa in possesso dal Comune purtroppo non abbiamo nessuna notizia. Grazie alla disponibilità dimostrata dall’Assessorato e dal Dipartimento Ambiente del Comune di Roma nelle scorse settimane abbiamo potuto effettuare 2 sopralluoghi che ci hanno mostrato l’oggettiva difficoltà a sgombrare l’area per renderla fruibile ai cittadini. (confronta video su facebook di Comitato). Auspichiamo un rinnovato impegno da parte del Comune di Roma; non appena sarà passata l’emergenza e sarà nostra cura impegnarci in questo senso.

Seguiremo con molta attenzione anche gli altri cinque sgomberi che l’Assessorato all’Ambiente deve ancora effettuare sulle aree dell’Appia Antica espropriate dal 2005 e lasciate in via provvisoria agli ex proprietari.

Ribadiamo che in questa newsletter non vi daremo gli appuntamenti, anzi vi preghiamo di evitare che la Caffarella diventi un veicolo di diffusione del contagio. Vi ricordiamo che:

  • sono vietate tutte le attività nelle ville, nei Parchi e nella Caffarella    (confronta Ordinanza della Sindaca n. 56 del 13.3.2020 link https://www.comune.roma.it/web-resources/cms/documents/ordinanza_n._56_del_13.03.2020.pdf;
  • sono sospese tutte le attività del programma di primavera;
  • Il Casale Vigna Cardinali – prima Casa del Parco resta chiusa;
  • l’appuntamento settimanale del sabato con Parkrun è sospeso fino alla fine dell’emergenza.

Ciò nonostante

Nei giorni passati abbiamo sistemato e ricollocato alcune panchine spostate e rotte, riparato alcuni tavoli e continuato l’opera di manutenzione del Parco sempre grazie al 5 x 1000 dei cittadini (confronta foto seguente). Con l’occasione vi preghiamo di aiutarci ad evitare che si creino situazione di degrado del parco

La recente riparazione di uno dei tavoli

Ricordandovi sempre che troverete notizie sia sul nostro nuovo sito www.caffarella.it sia sulla nostra pagina facebook (www.facebook.com/parcocaffarella/), vi salutiamo con l’augurio per tutti noi che finisca al più presto questa emergenza.

La presidente – Rossana De Stefani

 

Cara amica, caro amico, alla luce del nuovo Regolamento UE 2016/679 sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), entrato in vigore a partire dal 25 maggio 2018, ti comunichiamo che in ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dall’indirizzario inviando una e.mail di richiesta o direttamente cliccando sul link alla fine della newsletter.

 

Total Page Visits: 1554 - Today Page Visits: 8