Inviato al Prefetto un esposto-denuncia contro il Commissario Tronca

L’associazione di volontariato Comitato per il Parco della Caffarella ha inviato al Prefetto Gabrielli un esposto-denuncia contro il Commissario Tronca che non ha mai risposto all’accesso agli atti e alla successiva diffida. Da dicembre infatti chiediamo che il Commissario fornisca tutta la documentazione relativa a: 

  • 5 aree di grande pregio della Caffarella, con ingresso da Via Appia Antica, espropriate 10 anni fa dal Comune con i soldi dei cittadini, ma inspiegabilmente ancora private;
  • Villa S. Urbano confiscata dalla Magistratura alla malavita e inspiegabilmente ancora non acquisita dal Comune di Roma;
  • il manufatto fatiscente all’interno della Casa del Parco (casale Vigna Cardinali) inspiegabilmente non acquisito dal Comune, malgrado lo sia il Casale e tutte le aree circostanti.

 Leggi l’esposto. 

 

 

 

 

 

Total Page Visits: 746 - Today Page Visits: 1