Newsletter di fine aprile 2021

Care amiche e cari amici della Caffarella ecco le consuete notizie sul nostro parco:

Cominciamo con le cattive notizie.

  1. E’ nuovamente cambiato il funzionario responsabile degli sgomberi del Dipartimento Ambiente (siamo al 5° funzionario in meno di 5 anni di consigliatura della Sindaca Raggi!) e, poiché con l’arrivo del nuovo responsabile si riazzera tutto l’iter degli sgomberi sulle aree espropriate con accesso a via Appia Antica, temiamo fortemente sulla possibilità di liberare le aree prima delle elezioni. A tal fine abbiamo scritto una lettera a tutti i soggetti responsabili (Sindaca, Assessore all’ambiente e al Patrimonio, Presidente della Commissione Ambiente, Direttori del Parco Archeologico dell’Appia Antica e  dell’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica) minacciando diffida e poi denuncia alla magistratura. Vi aggiorneremo su eventuali risposte.
  2. Nonostante le sollecitazioni purtroppo non abbiamo avuto alcuna risposta in merito alla possibilità che la Regione dia concretezza alla Risoluzione 123 del 2019 su di un intervento costante di manutenzione del Fiume Almone.
  3. Giacciono nel dimenticatoio anche le promesse del presidente della Commissione Statuto, Angelo Sturni, di portare in Consiglio Comunale la risoluzione sullo spostamento dei confini municipali sull’Almone..

Veniamo alle buone notizie:

Riprendono le attività di visite guidate: la prossima è domenica 25 aprile, appuntamento alle 9.30 a Porta Metronia. Faremo una passeggiata lungo le Mura, per poi entrare in Caffarella e vedere da un’altra angolazione le aree espropriate sull’Appia Antica e ancora occupate dagli ex proprietari. Alla Casa del parco si potrà ammirare l’apiario didattico e gustare il miele. Prenotazione obbligatoria n. 3400062218.   Di seguito il volantino.

La Casa del Parco è aperta per l’affitto bici, prendere un caffè, sedersi  ai tavoli e si potranno acquistare bibite.  Tutto ciò mantenendo sempre le dovute precauzioni e il distanziamento previsto dall’emergenza Covid 19. Apertura dal venerdì al lunedì dalle 9,30 al tramonto. Info 3669852219

Una sollecitazione rivolta a quanti hanno a cuore la Caffarella:

Questo è il periodo della denuncia dei redditi, quindi se vuoi che continui la manutenzione del nostro Parco, scrivi nella prima casella (sostegno al volontariato) del modello 730, il codice fiscale dell’associazione Comitato per il Parco della Caffarella 96298820588.

La rendicontazione delle spese del 5×1000 del 2020 la troverai al link seguente

 

Con la speranza, di rivedervi numerosi in Caffarella, vi salutiamo.

Comitato per il Parco della Caffarella

La presidente – Rossana De Stefani

Total Page Visits: 908 - Today Page Visits: 14