Cari amici della Caffarella,

da dicembre 2020 abbiamo inviato: una petizione sottoscritta da 1027 cittadini, alcune PEC con richiesta di un Tavolo Interdipartimentale, una diffida e in un ultimo decine e decine di email di sollecito, tutto ciò senza mai aver avuto alcuna risposta ufficiale in merito alla tempistica degli sgomberi che ancora restano da fare nell’area della Caffarella con accesso da via Appia Antica. Come ormai ben sapete, si tratta di aree di immenso valoro storico-artistico e naturalistico, (primo miglio dell’Appia Antica e zona umida dell’Acquataccio), espropriate nel 2005 e da allora ancora in uso ai precedenti proprietari, tranne 2 aree acquisite ma  tutt’ora inaccessibili.

Eppure il Tavolo Interdipartimentale aveva completato i lavori , calendarizzando gli sgomberi, il 30 luglio 2019, cioè ben 2 anni fa!

Siamo quindi stati costretti, nostro malgrado, ad effettuare un esposto – denuncia, al fine di verificare eventuali responsabilità da parte dell’Amministrazione Capitolina, che troverete sul nostro sito, oscurata nella parte dei nomi e dei civici per la legge sulla privacy.

Per chi volesse aggiungere la propria firma alla nostra l’appuntamento è per

MARTEDI’ 13 LUGLIO DALLE 18.00 ALLE 20.00 

IN CAFFARELLA A LARGO TACCHI VENTURI

DAVANTI ALL’NGRESSO PEDONALE DELLA CASA DEL PARCO – CASALE VIGNA CARDINALI

 

Un saluto

La presidente-Rossana De Stefani

__________________________________________

SCARICA l’Esposto Oscurato  (Pdf)

 

Total Page Visits: 1266 - Today Page Visits: 9